In mtb dentro la Diga del Moncenisio – photo gallery

  • 251
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una domenica da ricordare.. per almeno dieci o vent’anni!

E’ questo infatti l’intervallo che intercorre tra gli svuotamenti dell’invaso della diga del Moncenisio, una manovra necessaria per la manutenzione delle opere che compongono questa infrastruttura idroelettrica..

Questa operazione ogni volta regala un emozione, quella di riveder affiorare tutte quelle installazioni create dall’uomo e inabissate a fine degli anni sessanta al termine della costruzione della diga. Ecco allora riemergere le vecchie dighe che componevano il sistema idroelettrico antecedente agli anni sessanta, la pianta del vecchio ospizio per i pellegrini e viaggiatori (il Moncenisio era ed è un importante valico di passaggio tra Italia e Francia) i bunker del secondo conflitto mondiale… un mondo che si ripresenta in un paesaggio marziano o lunare.

Un esperienza fatta con la mountain bike, cinque bikers che hanno viaggiato sul fondo del lago muovendosi e vivendo un esperienza unica… che speriamo dalle foto in parte possiate condividere anche voi…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.