ecco il sentiero ritrovato…

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

alla fine il sentiero è pronto.. prima di dirvi dove è chiediamo la vostra collaborazione per una piccola cosa…

aiutateci a far si che rimanga un sentiero fruibile, prima di tutto con il nostro comportamento, responsabile e rispettoso di natura e altri fruitori della montagna, ricordatevi, questo è un percorso aperto anche ai pedoni, cerchiamo di far si che rimanga aperto anche alle biciclette….

il percorso ha origine dalla borgata Bennale di Chiusa San Michele,potete raggiungerla dalla strada sterrata del Colle Braida che porta alla borgata Folatone oppure salendo da Vaie per la strada che porta alla medesima località.

magari… evitiamo le furgonate o macchinate, sono strade di montagna, lasciamole anche godibili a chi vuole pedalare e camminare….

comunque… portandosi davanti alla chiesetta della frazione, spalle all’edificio seguiamo il vicolo a sx che porta alle ultime case della borgata, da li svoltiamo a destra lungo il muro dell’ultima abitazione, ed il sentiero ha inizio… il percorso perde quota, con alcuni passaggi tecnici, ma rimane sempre ben intuibile e definito il percorso, esiste un solo bivio rilevante a circa un chilometro dalla partenza, dovete tenere la destra passando così a pochi metri da un grosso masso isolato, proseguendo, dopo circa 2 km trovate un muro in pietra alla vostra destra, piuttosto imponente, all’inizio di questo muro, lato a monte, si svolta a destra lungo il tracciato che si vede aggirare una baita diroccata, questo va a confluire in una mulattiera in lastricato che in discesa e senza più deviazioni vi conduce a valle.

tutto qua…  buone pedalate…

benImmagine1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.